Scippa cellulare, bandito inchiodato dalle telecamere del negozio


175

Il 2 agosto dell’anno scorso un giovane del quartiere Arenella, a Napoli, subì uno scippo in via Francesco Blundo: un uomo in sella a uno scooter arrivò alle sue spalle, lo affiancò e gli strappò di mano lo smartphone. La vittima si rivolse subito ai carabinieri della compagnia vomero e partirono le indagini.



I militari del nucleo operativo hanno accertato l’identità dello scippatore grazie alle telecamere di alcuni negozi. Si tratta di Giuseppe Caliano, un 33enne dei Tribunali. I carabinieri hanno quindi richiesto all’autorità giudiziaria l’emissione di una misura cautelare a carico del presunto scippatore e il gip del Tribunale di Napoli, alla luce degli elementi raccolti, ha emesso un’ordinanza per furto. Galiano è stato arrestato e portato in carcere.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE