Si allontana dal posto di lavoro, medico fermato dai carabinieri


526

Si allontana durante l’orario di lavoro apponendo un cartello giustificativo dinanzi il presidio della guardia medica. È accaduto a Sant’Angelo a Fasanella, in provincia di Salerno, dove un medico 51enne del Salernitano è stato fermato con l’accusa di tentata truffa ai danni di ente pubblico, interruzione di pubblico servizio e falso ideologico.
L’uomo, durante il turno lavorativo, è stato fermato dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina mentre era a circa 20 km dal territorio del presidio medico. Nei confronti del medico, all’esito dell’udienza di convalida, è stata disposta l’interdizione dai pubblici uffici per un anno.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE