Spara tra la folla, torna in cella il killer del locale a luci rosse

0
388

Il killer del proprietario del locale a luci rosse Sheridon di Montefusco ad Avellino protagonista di una sparatoria a Pavia. Raffaele Schibanoè stato nuovamente arrestato dopo aver esploso colpi di arma da fuoco tra la folla a seguito di una lite con un’altra persona. Si era trasferito a Pavia da poco.

Nel 2007 uccise il proprietario del locale irpino, dove fu accertato un giro di prostituzione. Condannato a 12 anni di carcere, Schibano aveva ottenuto la libertà vigilata. Da qui, la decisione di trasferirsi a Pavia. E qui è tornato in cella per un nuova vicenda che lo vede protagonista.