Terribile in Campania, 59enne cade in ospedale e muore


954

Una caduta fatale poco prima di essere trasportato dalla camera dove era ricoverato al reparto di radiologia per una tac. È morto così un 59enne di Castelvenere nell’ospedale di Sant’Agata de’ Goti, nel Beneventano. L’uomo era ricoverato da alcuni giorni per una serie di controlli e in mattinata avrebbe dovuto essere sottoposto a una tac. Secondo quanto riferito dal personale dell’ospedale, l’uomo era ancora sul letto, quando forse per un movimento sbagliato o per un capogiro è finito sul pavimento battendo violentemente la fronte. Medici e infermieri gli hanno prestato tempestivamente soccorso e hanno riscontrato un trauma all’occhio. Per escludere eventuali lesioni non visibili senza esami strumentali è stata disposta una tac. Prima che il 59enne riuscisse a raggiungere la sala per l’esame tomografico, l’uomo è morto. La madre ha presentato una denuncia ai carabinieri di Montesarchio per chiedere che venga fatta chiarezza sull’accaduto. L’anziana non è convinta della versione fornita dal personale del nosocomio.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE