Terribile incidente frontale, morta una 17enne: sette feriti gravi


85732

Tragedia nella notte nel napoletano: una ragazzina di 17 anni, Maria Pecorella, è morta in uno scontro frontale tra due auto verificatosi ad Arzano, in corso D’Amato. I carabinieri di Casoria stanno indagando sulla dinamica dello schianto: Maria, secondo quanto affermano i siti locali, viaggiava in una delle due auto guidata dal fratello, rimasto gravemente ferito.



A bordo delle due auto c’erano otto giovani, di cui due minorenni: la 17enne, trasportata in ospedale, non ce l’ha però fatta ed è arrivata già deceduta. Gli altri sette ragazzi feriti sono stati invece trasportati negli ospedali di Napoli, Frattamaggiore, Giugliano e Acerra.

Lo scontro frontale ha coinvolto una Mercedes e una Lancia Musa, condotte rispettivamente da un 25enne e da un 19enne. I giovani alla guida sono stati ricoverati con prognosi riservata: in ospedale con ferite gravi anche altri quattro passeggeri. I carabinieri sono al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE