Tragedia all’Ospedale del Mare, paziente 53enne si lancia dal settimo piano e muore


545

Orrore questa mattina all’Ospedale del Mare di Napoli. Un paziente di 53 anni, ricoverato nel reparto di neurochirurgia, si è suicidato stamane lanciandosi dalla sua stanza al settimo piano. Il fatto è accaduto poco dopo le 7. Il 53enne, affetto da una grave malattia, ha aperto la finestra mentre gli altri degenti nella stanza ancora dormivano, e si è lanciato nel vuoto. Al momento della tragedia non era presente alcun familiare.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE