Trova la ex a letto con l’amico: li aggredisce con un cacciavite


2356

Trova a letto con un uomo la sua ex compagna. E così un marocchino di 28 anni ha minacciato di morte l’uomo con un cacciavite costringendo la donna a rimanere a casa, non accettando la fine della relazione. L’extracomunitario, che è in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato dai carabinieri, allertati dal nuovo compagno della donna costretto a fuggire: per lui l’accusa di violenza privata e minaccia aggravata. I fatti sono successi a Benevento.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE