Ufo in Campania e contatti con alieni: testimoni a confronto, immagini choc

0
845

Ufologi di valore s’incontreranno in Campania, ad Atripalda, domenica 10 novembre 2019, dalle 9,30 alle 13,30, in  piazza Sparavigna 4, presso la Biblioteca Comunale, con ingresso gratuito. Dopo il successo della prima edizione, svoltasi nel 2018, grande attesa si respira nella cittadina a pochissimi chilometri da Avellino, dove nella capiente sala di circa 100 posti a sedere, si alterneranno, durante il convegno “Ufo, contatto alieno”, grandi protagonisti dell’ufologia italiana, che hanno fatto la storia di questa affascinante materia negli ultimi anni.

L’ing. Ennio Piccaluga, presenterà un suo approfondito studio, coadiuvato dall’esperto grafico Luigi De Matteis, su alcune foto, inviate dai rover della NASA, di alcuni siti di Marte dove sembra di vedere, addirittura dei delle strutture che farebbero pensare ad antichi insediamenti e quindi una scomparsa civiltà. Il dott. Angelo Carannante, Presidente del C.UFO.M., mostrerà le prove della presenza di civiltà extraterrestri sulla Terra, mettendo a confronto testimonianze di antiche civiltà, raffiguranti ufo ed alieni, con l’ufologia moderna ed in particolare impressionanti avvistamenti, anche inediti, indagati dal C.UFO.M. testimoniati con immagini sconcertanti.

Il dott. Nino Capobianco, psicologo e psicoterapeuta, proporrà gli ulteriori sviluppi del suo studio sulle conseguenze per l’umanità in ipotesi di incontro con civiltà extraterrestri: cosa succederebbe se incontrassimo gli alieni? Il dott. Berardino Ferrara cercherà di dare risposta al dilemma che affligge la scienza: è possibile incontrare alieni intelligenti viste le immense distanze che separano le stelle?