“Un regalo per i compagni”: arrestati 3 estorsori della camorra a Casoria ECCO I NOMI


268

I carabinieri della compagnia di Casoria hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di napoli a carico di 3 soggetti. Arrestati e tradotti in carcere Antonio Maldarelli, un sorvegliato speciale 56enne con obbligo di soggiorno a casoria ritenuto organico al noto clan camorristico operante per nel controllo degli affari illeciti tra afragola e casoria nonché Tommaso Paribello, 53 anni e Gaetano Tirino, 37 anni, entrambi di afragola e già noti alle ffoo. nel corso di attività investigative coordinate dalla dda di napoli i militari dell’arma hanno documentato che i 3 si erano resi responsabili di tentate estorsioni aggravate dal metodo mafioso a imprenditori edili di casoria. maldarelli e tirino sono stati arrestati nelle loro residenze e ristretti nel carcere di secondigliano. paribello è stato invece individuato nei pressi di bracciano: dove era andato per far sottoporre il suo cavallo a un intervento chirurgico. l’affiliato è stato quindi tradotto nella casa circondariale di regina coeli in roma.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE