Va in ospedale per il mal di pancia, muore 39enne


695

Cinque medici dell’ospedale San Sebastiano di Caserta hanno ricevuto un avviso di garanzia con l’accusa di omicidio colposo per la morte di un 39enne di Casagiove. Salvatore Consolazio è deceduto la settimana scorsa nel nosocomio casertano a seguito di dolori all’addome. Il pm del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Maria Alessandra Pinto, ha predisposto l’accertamento medico legale sul corpo di Consolazio dopo la denuncia presentata dai familiari per un presunto caso di malasanità. Il 39enne gestiva un autolavaggio a Casagiove dove era molto conosciuto.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE