Valentina, 19 anni e un tumore al cervello: «Raccolta fondi, aiutateci a salvarla»

0
1047

Valentina Pecorella ha 19 anni, vive a Giugliano e nonostante la giovane età sta combattendo con un glioblastoma multiforme di grado 4, una forma particolarmente aggressiva di tumore, al cervello. Ha già iniziato la chemioterapia, ma dovrà essere sottoposta ad un delicato e costoso intervento in Germania e per questo la famiglia ha deciso di chiedere aiuto sul web, aprendo una raccolta fondi su Facebook. L’incubo di Valentina è iniziato quando aveva accusato forti mal di testa, nausea e vomito: i controlli in ospedale avevano consentito di scoprire il tumore che l’aveva colpita. Su Facebook, la sua famiglia ha lanciato una raccolta fondi, Uniamoci per Valentina, allo scopo di consentire il delicato intervento, che costerà alla famiglia ben 100mila euro.

L’iniziativa è stata lanciata da Elena, la sorella di Valentina: su Facebook è possibile fare una donazione in diversi importi e, in meno di due settimane, sono stati già donati oltre 4mila euro. La risposta del web, finora, è stata proprio quella sperata. Elena, infatti, ha postato diverse foto della sorella e ringraziato chi sta contribuendo alla raccolta fondi: «Siamo pronte per partire, ci aspetta un lungo viaggio in auto. Porteremo con noi speranza e fede, che Dio ce ne dia tanta. Sto riferendo a Valentina tutto il vostro affetto, grazie ancora di cuore per tutto ciò che continuate a fare. Vi terremo aggiornati».