Virus, 193 nuovi casi e 15 morti: meno di mille pazienti in ospedale


156

Conoravirus. Italia si registrano 193 nuovi casi che portano il totale a 242.149 (+0,08% rispetto a ieri). Come da bollettino diffuso dalla Protezione Civile gli attualmente positivi sono 13.595. Sono 15 i morti (totale deceduti 34.914). I nuovi dimessi/guariti sono 825, per un totale di 193.640. Restano ricoverati in terapia Intensiva 71 pazienti (+1, +1,4%). I tamponi effettuati totali 5.754.116 (+50.443). Per la prima volta ci sono meno di mille pazienti Covid-19 in ospedale.



I casi sono 71 in Lombardia, il 36,7% del totale, e 49 in Emilia Romagna. Attualmente i casi totali sono 242.149. Rispetto a martedì le vittime diminuiscono con un incremento di 15 nelle ultime 24 ore mentre ieri erano 30. Il totale dei morti per Covid sale a 34.914. Quattro le Regioni che non fanno segnare nuovi casi: Umbria, Sardegna, Valle D’Aosta e Molise, oltre alla provincia di Trento. I tamponi nelle ultime 24 ore sono 50.443, circa 7mila più di ieri.

LOMBARDIA. Sono 71 i nuovi casi positivi in Lombardia, di cui 24 a seguito di test sierologici e 23 “debolmente positivi”. I nuovi decessi sono 12 per un totale complessivo di 16.725 morti in regione. Sono in calo sia i ricoverati in terapia intensiva: (-2, 34 in totale) che negli altri reparti (-18, 211 in totale).

In Lombardia torna il primato di Bergamo per i nuovi casi di Covid19. Sono 30 i positivi rilevati in provincia; secondo il bollettino della Regione, segue Milano, con 16 casi, di cui 6 nel capoluogo, e Brescia, con 9 positivi al virus. A Mantova, sotto osservazione per i focolai nei macelli, ci sono 4 casi, a Lodi idem. Nel resto delle province uno, due o tre casi al massimo, come a Cremona.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE