Zanardi, quadro neurologico ancora grave: da martedì ipotesi risveglio dal coma

0
159

Alex Zanardi è ancora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario di Santa Maria alle Scotte di Siena. Le sue condizioni di salute restano stabili, con un quadro neurologico definito sempre «grave». L’ex pilota di Formula 1, che da quando è in ospedale, è stato sottoposto a tre interventi da parte dello staff di specialisti che lo stanno seguendo, è sempre in coma farmacologico. L’ipotizzato risveglio graduale, con la riduzione della sedazione, sarà valutato a partire dalla prossima settimana.